cnsumabile-testata
Qui sotto puoi vedere il totale dei risultati, in termini di minore produzione di CO2, secondo le risposte fornite da tutti coloro che hanno compilato il test

Kg CO2 risparmiati
12.606.483
(dati in kg; consumi medi stimati)

Kg CO2 risparmiabili
5.018.329
(dati in kg; consumi medi stimati)

Km a piedi o in bici
474.900
(stima annuale)
Home page - Archivio Notizie - Pagina corrente: castelfranco
Tutte le news
  
Allegati alla notizia
Gruppo 1
Dimensione file: 478  kB
[Nuova Finestra]
Gruppo 2
Dimensione file: 693  kB
[Nuova Finestra]
Gruppo 3
Dimensione file: 716  kB
[Nuova Finestra]
Gruppo 4
Dimensione file: 452  kB
[Nuova Finestra]
Gruppo 5
Dimensione file: 2402  kB
[Nuova Finestra]
Gruppo 6
Dimensione file: 659  kB
[Nuova Finestra]



12 gennaio 2011 .: Notizie

Consumabile a scuola

Disegni pieni di colori, consigli, slogan, canzoni, analisi ed impressioni molto personali: questo il frutto di un lavoro approfondito sui temi della campagna “Consumabile” e per promuovere i temi della sostenibilità che è stato compiuto dai ragazzi e ragazze della classe 1 B dell’Istituto Comprensivo “Guido Guinizzelli” di Castelfranco Emilia (MO) guidati dalla Prof.ssa Sabina Piccinini.
Si parla di “imparare a crescere” in armonia con l’ambiente che ci circonda, senza soffermarsi al proprio ombelico ma rendendosi consapevoli che la terra è un bene di tutti e che è fondamentale non sprecare le risorse naturali per non privarne le future generazioni.
Spesso ricorre il tema dell’energia alternativa ma anche di quella nucleare e a quest’ultimo proposito gli studenti esprimo dubbi sulla sicurezza e domande riguardo il destino delle scorie radiattive. Si offrono suggerimenti per la riduzione dei rifiuti, il risparmio energetico (l’energia fatta da te è più importante), il rispetto e la salvaguardia della flora e soprattutto degli animali (se un animale vuoi salvare lo devi aiutare).
Alcuni di loro si sono appassionati a tal punto da prevedere futuri sviluppi (da grande vorrei essere una biologa). In generale grazie al progetto in molti hanno capito “che è meglio risparmiare e riciclare per proteggere l’ambiente”. Ad ogni modo il giudizio finale di Giulia mette in chiaro quanto impegno c’è voluto per realizzare questi elaborati: “Lavorare qui è divertente e un po’ faticoso” !
  • Il lavori del gruppo 1 sono stati svolti da Nicole Monti, Marco Recchioni, enrico Bonesi e Giulia Rubbiani
  • Il lavori del gruppo 2 da Ronja Thomassen, Alessandro Garofalo, Giorgia Vaccari, Samuele Ferrari
  • Il lavori del gruppo 3 da Elia Gordini, Chiara Bisognano, Fabio Biscaro, Ajderi Iana
  • Il lavori del gruppo 4 Gianluca marchesini, Piccioli Serena, Rinaldi Edoardo, Kaur Sukwinder
  • Il lavori del gruppo 5 Mattia Carretti, Angelo Laino, Riccardo Petaccia, Raffaele Matrone
  • Il lavori del gruppo 6 da Mariano Bortone, Matteo Giuliani, Sanduc Valentin, Denis Kurtesi

Realizzato nell’ambito del PGI 2009 della Regione Emilia-Romagna
con i fondi del Ministero dello Sviluppo Economico